Pubblicazioni
di Walter Ferrero

Alchimia manageriale cover
Alchimia manageriale cover

Alchimia manageriale pubblicato con Marta Residori

Il termine manager è certo quello che oggi rappresenta meglio la figura dell’agente del cambiamento, e l’alchimia che egli è chiamato ad esercitare è proprio quella di andare oltre al conosciuto per progettare il nuovo. Poco importa che egli diriga un’azienda, governi un’istituzione, gestisca un team di lavoro, o amministri un ospedale: manager è colui che, spinto dalla passione di migliorare il mondo in cui opera, agisce con tutto se stesso in direzione di un cambiamento possibile.

Alchimia manageriale è quindi la trasformazione del conosciuto per raggiungere nuovi orizzonti, la capacità di non accontentarsi, di non mortificarsi all’interno delle paure, di “andare oltre”. Un’attitudine che ha fatto grande l’umanità e che ogni giorno ci si presenta davanti chiedendoci di essere creduta e cavalcata come opportunità.

Lo possiamo fare tutti, con il lavoro che siamo chiamati a svolgere, attraverso la nostra capacità di essere prima di tutto uomini e donne d’integrità, capaci di prescindere da emozioni e preconcetti, e alla ricerca di qualcosa che possa suonare più armonico, utile e vero per tutti.

Edito da: Adea Edizioni

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Luxury mind cover
Luxury mind cover

Luxury mind

Da un esperto di coaching, il libro essenziale sul perfezionamento e il miglioramento di sé. Un percorso e un incontro, per stare meglio con se stessi e poter essere d’aiuto agli altri.

Perfezionarsi, cercare di migliorarsi, vuol dire credere e scommettere ancora una volta sulle nostre capacità. Questo ci rende aperti, duttili, e ci aiuta a semplificare la nostra esistenza. In realtà, più cose saremo in grado di conoscere, maggiore sarà la sintesi che potremo realizzare dentro di noi, diventando sempre più espressi, limpidi e sereni.

Questo libro svela il percorso che inizia con un “incontro” formidabile: quello con il coach, un agente della trasformazione, specialista in un’arte un po’ dimenticata: quella di migliorarsi, per stare meglio con se stessi e poter essere d’aiuto agli altri. Un esperto della mente e dei suoi meandri, abile nell’individuarne impedimenti e incagli, e sicuro nel valorizzarne acutezza ed efficienza, fino a riportarla ad essere lo strumento che è: una mente d’eccellenza – una luxury mind – per uomini che desiderano migliorarsi e vogliono avere un peso nella propria esistenza.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Connessione umana cover
Connessione umana cover

Connessione umana pubblicato con Marta Residori

PER LA PRIMA VOLTA, LA SIMBOLOGIA NELLA COMUNICAZIONE

Sembra che, oggi, non si faccia altro che parlare di comunicazione. Un tema su cui, senz’altro, quasi tutto è stato divulgato e spiegato. Tuttavia, a fronte del già detto, esiste tutto un mondo comunicativo su cui pochi si sono espressi con chiarezza. E si tratta di uno spazio cruciale, in cui la sfida è dominare o essere dominati.

È per questa ragione che in questo libro, si fonde una sintesi della comunicazione al meglio delle conoscenze in materia, unendola ai suoi significati più nascosti, più “interni”, scavalcando la “porta stretta” della parola, per indagare l’origine stessa dei contenuti.

Viene definito comunicazione essoterica ciò che negli ultimi anni si è studiato – e imparato – dell’argomento, riferendosi alla parte più manifesta dell’atto comunicativo. A questa, è stato affiancato ciò che possiamo definire comunicazione esoterica, ovvero lo studio più occulto della simbologia che sta a monte dei significati del reale. Una conoscenza che, realizzata, permetterà di diventare, finalmente, soggetti di comunicazione.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
L'arte del vivere e del morire cover
L'arte del vivere e del morire cover

L'arte del vivere e del morire

Una sintesi efficace e coinvolgente, mutuata da un’esperienza di coaching, attraverso la visione di una strategia esistenziale per l’uomo moderno, fino all’essenza di un percorso formativo che rivela le tracce di una profonda conoscenza dell’essere umano.

Abbiamo sempre combattuto. Se all’alba dei tempi il nemico erano le belve, la fame e le tribù ostili, oggi il conflitto si è fatto più subdolo, la sopravvivenza più una questione di nervi.

Ieri come oggi, siamo però sempre in guerra. Carne da massacro di una comunità ipocrita che parla di pace e progresso, mentre guarda al vantaggio dei pochi contro la fatica e il sudore dei molti. Su tutto gravita la paura. Il grande manto dell’incertezza, il terrore del cambiamento, lo spettro della fine. E infine... il nulla.

Circondati dai nostri giocattoli, siamo in qualche modo più soli e, insieme alla battaglia contro un esterno multiforme e sfuggente, conduciamo l’antico conflitto contro la nostra inadeguatezza esistenziale.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
La paura cover
La paura cover

La paura pubblicato con Marta Residori

In generale, oggi, – almeno in Occidente – si immagina il futuro come peggiore rispetto al passato e, in questo atteggiamento annichilito, ci si tende a chiudere, limitando così ogni ulteriore possibilità.

Questo genere di paura “mentale” blocca ogni agire deprivando l’individuo della ricchezza dell’intuizione e della capacità creativa. Vivendo la paura l’essere umano si separa dal tutto, creando da sé i propri fantasmi e impedendosi di cogliere la bellezza e la possibilità in ciò che è.

Questo libro analizza l’origine e lo sviluppo del sentimento della paura e ne sviscera le cause profonde. Un testo che vuole essere un monito, un invito a guardare alle nostre paure per liberarcene, per non restarne schiacciati e – dunque – per giocare fino in fondo la carta della nostra vera natura: un istinto naturale alla scoperta, un temperamento curioso e propositivo, alla ricerca del miglioramento e della massima espressione nel cogliere la possibilità – anziché l’impossibilità – nell’agire quotidiano.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Zen: arte rara, forza, longevità cover
Zen: arte rara, forza, longevità cover

Zen: arte rara, forza, longevità

Un saggio completo sulla tradizione dello Zen giapponese. Dalle origini ai giorni nostri, filosofia, tecniche di meditazione e pratiche di una profonda visione spirituale di impronta buddhista diventata oggi, anche in Occidente, di grande utilità pratica.

Possiamo affermare che lo Zen può diventare uno strumento cruciale del nostro tempo. Per la sua capacità di arrivare direttamente al nocciolo dell’inquietudine che viviamo e, soprattutto, per il suo saper ricondurre immediatamente tutto a una pratica semplice, diretta e senza compromessi possibili.

Abbiamo bisogno dello Zen, abbiamo urgenza di una visione pulita che eviti i ragionamenti contorti e le fughe. Ci serve il senso di un’etica rigorosa con noi stessi, attraverso una vera disciplina che possa ricondurre all’armonia tutta la dispersione che viviamo. E lo Zen, per questo, è perfetto.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Il gioiello cover
Il gioiello cover

Il gioiello

Un testo completo sulla preghiera, dalle sue origini più antiche a come si esprime in ogni tradizione. Il desiderio tutto umano di mettersi in contatto con la dimensione del sacro, nella direzione che va dall’individuo verso l’Assoluto.

La preghiera, insegnata o istintiva, è parte integrante delle tradizioni di ogni popolo e si caratterizza come una delle pratiche comuni a tutte le religioni. I differenti contenuti e le molteplici forme sono da porsi in relazione con la visione antropologica e teologica propria di ogni culto. Essenzialmente, consiste nel rivolgersi a un’entità trascendente, attraverso la parola o per mezzo di una formulazione mentale.

In ogni caso, la preghiera corrisponde al forte e sincero desiderio di mettersi in contatto con la dimensione del sacro, nella direzione che va dall’individuo verso il divino.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
L’ultimo giorno cover
L’ultimo giorno cover

L’ultimo giorno

Un libro dolce sulla morte, sul passaggio che tutti dovremo compiere. Un accompagnamento e un viaggio attraverso ciò che si sa troveremo, e su ciò che – già sappiamo – dovremo saper accettare di lasciare senza rimpianti.

Uno sguardo delicato sul mistero più inquietante e a un tempo affascinante che ci attende alla fine del nostro cammino. Anche noi, infatti, arriveremo al nostro tramonto. Arriveremo a concentrare, nell’ultimo giorno, tutta la luce che abbiamo assorbito durante la vita. Tutto ciò che abbiamo sofferto, tutto ciò che abbiamo compreso. E tutto ciò che abbiamo saputo amare.

Porteremo con noi la sintesi di un percorso, di un viaggio non ancora compiuto del tutto: la zavorra del non capito e le ali della compassione che avremo saputo realizzare. Il tutto registrato in un cuore fatto di essenza che, abbandonando il corpo, imboccherà una strada di luce verso l’altrove, verso la diretta conseguenza di quello che siamo stati, siamo e saremo. Ad attenderci, sull’altra sponda del fiume, ci sarà ancora vita e ancora desiderio. Per andare avanti, per continuare il cammino, per portarci a comprendere, nel tempo, la verità del nostro esistere.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Il possibile e l'impossibile cover
Il possibile e l'impossibile cover

Il possibile e l'impossibile

Magia, alchimia, aldilà, alieni, vampiri... Un mondo variegato, poco conosciuto davvero e il più delle volte temuto o ridicolizzato. Un approccio nuovo, che tende alla comprensione piuttosto che alla credulità.

È indubbio che, a fronte di un progresso tecnologico e culturale basato su processi di tipo razionale, persiste ancora oggi un territorio inesplorato della psiche che sfocia spesso nella superstizione. Una regione in cui regna l’ignoranza e in cui trovano spazio vecchie e nuove paure. Non basta alzare le spalle, deridere o bollare tutto questo come fissazioni e false credenze. Non tutto è completamente frutto della fantasia e, in ogni caso, all’ignoranza si risponde semmai con la conoscenza e non con la superiorità di un metodo che, per imporsi, ha etichettato come falso tutto ciò che non rientra in certi parametri.

Occorre un equilibrio, un’intelligenza delle cose e una sana curiosità unita a una seria e meticolosa intenzione di comprendere. La conoscenza unita alla sincera indagine senza preconcetti è la sfida che ci attende oltre la scienza e la credenza. Perché sarà solo conoscendo che potremo davvero distinguere il vero dal falso, la realtà dalla fantasia, il possibile dall'impossibile.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Tantra cover
Tantra cover

Tantra pubblicato con Mauro Maggio

Un testo serio sul Tantra. Con un linguaggio chiaro e senza allusioni. A partire dalla sua metafisica, la visione tantrica viene collocata, come in origine, nella prassi quotidiana, e resa strumento di crescita ed evoluzione nel piacere e nella pienezza di essere.

Il Tantra non espone semplicemente una filosofia, ma propone una visione, un modo – cioè – estremamente concreto e rivoluzionario di guardare alla realtà delle cose così come noi le percepiamo.

Ciò concede la più totale libertà di sperimentare, senza regole o dottrine, ma soprattutto la possibilità di usare tutto, anche ciò che fa parte della personalità identificata, per arrivare a “rovesciare” il modo di concepire l’esistenza e cogliere, in questa stessa vita, la realizzazione della Realtà oggettiva.

Questo libro si propone di chiarire alcuni aspetti del Tantra, nonché di aprire uno squarcio sulla sua visione, tanto antica quanto complessa.

Il tutto reso in un linguaggio semplice ma rigoroso, e necessariamente attraverso delle semplificazioni, visto che si tratta di una conoscenza che non ha mai gradito la storicizzazione e, in scarsa misura, la comunicazione scritta.

Il Tantra viene infatti trasmesso tradizionalmente solo da Maestro a Discepolo: non esiste infatti un’unico “Tantra”, uguale per tutti, ma un tipo di pratica e realizzazione adatto ad ogni specifico individuo e solo a quello.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Padroni del vostro destino cover
Padroni del vostro destino cover

Padroni del vostro destino pubblicato con Andrea Di Terlizzi

Per chi cerca di capire perché è al mondo e non si rassegna al continuo senso d’impotenza e di insicurezza che vive. Per chi cerca uno stato di armonia e felicità permanente e vuole sapere come fare per riconoscere e affrontare le difficoltà della vita e imparare a gestirla in termini affettivi, professionali e sociali.

Esiste una scienza per tutto questo – frutto di una sapienza millenaria – che può essere appresa attraverso un insegnamento (tecnico e teorico) e messa immediatamente in pratica.

Questo volume costituisce una presentazione psicologica e razionale del mondo dell’interiore e della spiritualità, sganciato dai luoghi comuni e dai miti, con un costante collegamento alla realtà quotidiana.

Propone spunti di riflessione per una rilettura dell’esistenza umana, e nello stesso tempo si presenta come un manuale pratico per la vita di tutti i giorni.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Io sono me stesso cover
Io sono me stesso cover

Io sono me stesso pubblicato con Andrea Di Terlizzi

Viviamo un tempo di crisi, la cui portata economica non rappresenta che l’effetto di una caduta verticale di valori che la scienza e il progresso non sono in grado di arginare. Esiste tuttavia ancora una conoscenza, collegata all’essere umano, che ci può assistere in quel processo di crescita che si mostra ormai indispensabile.

Tuttavia, non può esistere un’etica applicata – portata cioè nella vita e agita – senza la conoscenza di se stessi. Non è possibile sostenere dichiarazioni di solidarietà, uguaglianza, rispetto, quando poi, nella vita di ciascuno, i piccoli gesti di ogni giorno rivelano paura, gelosia, sospetto, protezione dagli altri e aggressività. Il vivere in preda agli istinti, nella diffidenza, e alimentando menzogna, codardia, fuga dalle responsabilità, non può certo aiutare a formare politici solleciti, amministratori onesti, insegnanti dediti alla formazione dei giovani...

Una società giusta e matura presuppone individui equilibrati, che hanno affrontato e risolto presunzione, pregiudizi ed egoismi prima che altrove in se stessi.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Frammenti cover
Frammenti cover

Frammenti pubblicato con Andrea Di Terlizzi

Un libro che è tanti libri, la sintesi di migliaia di pagine e di molti anni di studio e lavoro. Più di trenta volumi raccolti in un testo compatto che vuole fornire una panoramica dello stato dell’arte sulla conoscenza dell’essere umano, filtrata attraverso la più antica sapienza e l’evoluzione di un pensiero in grado di portare qui ed ora ciò che nel tempo è stato trasmesso, insegnato e lungamente sperimentato.

Qui si parla di libertà, energia, personalità, tempo, paura, etica e di tutto ciò che serve a individuo per comprendere, crescere e migliorarsi.

Non è certo tutto. Anzi, è davvero poco, considerata la vastità degli argomenti. Tuttavia, il pregio di Frammenti è quello di fornire una piacevole sintesi di una visione complessa e articolata per chi ha già letto altri libri degli autori e, allo stesso tempo, quello di presentare accenni a temi che possono essere approfonditi in altri testi, per chi ancora non li conosce.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Alla fine, cosa rimane? cover
Alla fine, cosa rimane? cover

Alla fine, cosa rimane? pubblicato con lo pseudonimo di Anonymous

Di concerto con l’editore, per questo libro si è scelto di utilizzare lo pseudonimo “Anonymous”, in sostanza un non-nome che vuole sottolineare il fatto che l’interrogarsi sincero sulla vita è una spinta universale e non solo l’idea originale di un singolo individuo. Più che il nome, conta il cuore. E solo questo – quando c’è – è in grado di aprire altri cuori alla comprensione di un senso più ampio e profondo della vita.

Una riflessione rivolta a quanti da tempo si dedicano alla ricerca interiore. L’esito di un lavoro compiuto attraverso la filosofia, lo yoga, la meditazione, le arti marziali o le discipline psico-fisiche, nella necessità di arrivare a una sintesi utile e utilizzabile ogni giorno.

Un libro che si rivolge a quanti, nella vita, hanno avuto l’intenzione – e l’occasione – di ricercare il senso della propria esistenza. In qualunque modo e attraverso qualsiasi filosofia.

In particolare, il testo è dedicato a tutti coloro che, entrati in contatto con qualche insegnamento e impegnati in un serio lavoro da anni, credono sia possibile realizzare la verità in questa stessa vita, attraverso un improvviso risveglio della coscienza. Ciò che in Oriente chiamano “Illuminazione”.

A chi pratica Yoga, Meditazione, Zen, Arti marziali o qualsivoglia disciplina che aspiri a qualcosa di più che non un semplice benessere psico-fisico, può essere utile chiedersi che cosa farsene del bagaglio raccolto in anni di lavoro. Se non si raggiunge, cioè, l’obbiettivo di una rivelazione della reale natura del proprio Sé, a cosa sono servite tutte le pratiche, gli sforzi, i sacrifici compiuti nel tempo?

In questo testo si tratta questo tema: un argomento riservato in specifico a questa specie rara di incontentabili curiosi che antepone la ricerca di un senso dell’esistenza piuttosto che una accettazione passiva.

Qualcosa di simile a due chiacchiere tra amici, persone che hanno condiviso fino ad oggi un pezzo del cammino. E che, ormai arrivati insieme a questo punto, possono chiedersi: «Alla fine, cosa rimane?».

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Humani nil a me alienum puto cover
Humani nil a me alienum puto cover

Humani nil a me alienum puto pubblicato con lo pseudonimo di Anonymous

Di concerto con l’editore, per questo libro si è scelto di utilizzare lo pseudonimo “Anonymous”, in sostanza un non-nome che vuole sottolineare il fatto che l’interrogarsi sincero sulla vita è una spinta universale e non solo l’idea originale di un singolo individuo. Più che il nome, conta il cuore. E solo questo – quando c’è – è in grado di aprire altri cuori alla comprensione di un senso più ampio e profondo della vita.

Il percorso preliminare della ricerca interiore. Come affrontare la personalità, le identificazioni, le paure e procedere alla formazione dell’ “io”, fino a costruire un’identità stabile e in grado di prendersi delle responsabilità ed effettuare vere scelte.

«Non voglio tralasciare nulla, tutto ciò che riguarda l’umanità e le sue realizzazioni è in grado di destare interesse in me». Una bella affermazione, che ben può rappresentare lo spirito di curiosità e la sete di sapere insita nell’essere umano.

Una dichiarazione di appartenenza, in verità, che sottolinea una tendenza all’unità e alla partecipazione: “poiché sono un essere umano” – sostiene – “mi interessa tutto ciò che riguarda l’umanità”, nulla escluso.

Il libro esamina proprio l’essere umano, nell’ottica di una preparazione alla ricerca di sé. Occorre però un lavoro preliminare, volto a “vedere” tutte le identificazioni, le maschere e le false identità che ostacolano una vera presa di coscienza di se stessi.

Si tratta di un percorso di osservazione e lucida visione consapevole di uno stato condizionato, in grado di evolversi verso un quadro più realistico di sé e del mondo circostante.

Personalità, struttura dell’io, meccaniche energetiche e stadi della consapevolezza individuale sono gli argomenti principali di un testo che ripercorre le tappe fondamentali della preparazione ad un’autentica e non condizionata ricerca di sé stessi, indipendentemente dalla tradizione spirituale scelta.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
Regeneration cover
Regeneration cover

Regeneration pubblicato con lo pseudonimo di Anonymous

Di concerto con l’editore, per questo libro si è scelto di utilizzare lo pseudonimo “Anonymous”, in sostanza un non-nome che vuole sottolineare il fatto che l’interrogarsi sincero sulla vita è una spinta universale e non solo l’idea originale di un singolo individuo. Più che il nome, conta il cuore. E solo questo – quando c’è – è in grado di aprire altri cuori alla comprensione di un senso più ampio e profondo della vita.

Il tema della rigenerazione affrontato non solo dal punto di vista psicofisico, ma anche più interiore, laddove per un vero rinnovamento occorre agire, oltre che sul corpo, anche sugli aspetti più profondi del mondo emotivo e mentale.

Ogni cosa, al mondo, nasce, vive e muore. Una stagione succede all’altra, e tutto si rigenera, continuamente. È banale, ma è proprio così. Noi, invece, tendiamo a concepirci su una linea continua che tende in una direzione, dalla nascita, più o meno diretta dalla nostra volontà.

Non è così. Abbiamo bisogno di fermarci, di “ricaricare le batterie”, di aggiustare il tiro, di chiederci ogni tanto chi siamo e cosa vogliamo. E cosa stiamo facendo e perché. Abbiamo bisogno di rigenerarci (ri-generarci), rinascere a noi stessi e scoprire nuove parti di noi che, nel rumore e nell’identificazione quotidiana, restano soffocate e prive di espressione.

Abbiamo bisogno di andare verso noi stessi e possiamo farlo solo concedendoci il lusso di dedicare del tempo all’ascolto e all’emersione di ciò che siamo davvero. Ce lo dobbiamo, perché lo strumento più importante che abbiamo a disposizione è proprio questa vita e non possiamo a lungo sognare la pace che verrà se non sappiamo cercarla adesso.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista
La fortezza cover
La fortezza cover

La fortezza pubblicato con lo pseudonimo di Anonymous

Di concerto con l’editore, per questo libro si è scelto di utilizzare lo pseudonimo “Anonymous”, in sostanza un non-nome che vuole sottolineare il fatto che l’interrogarsi sincero sulla vita è una spinta universale e non solo l’idea originale di un singolo individuo. Più che il nome, conta il cuore. E solo questo – quando c’è – è in grado di aprire altri cuori alla comprensione di un senso più ampio e profondo della vita.

La costruzione di una personalità solida e fondata sui principi etici di un’umanità matura. Oltre il “rumore” del mondo contemporaneo, la capacità di poter contare su quei principi universali che hanno da sempre accompagnato l’uomo nel suo processo evolutivo.

Abbiamo bisogno di una fortezza dentro di noi. Nel doppio senso di “roccaforte inattaccabile” e di “forza intrinseca”. Uno spazio sicuro in cui far crescere una “civiltà”, tenendo fuori la confusione, le identificazioni, le meccaniche di una vita subita e non scelta.

Una “fortezza” in cui coltivare il meglio di noi, lasciando affiorare a poco a poco la vera natura che ci appartiene. Una roccaforte sicura in cui nutrire la nostra specificità e forgiare una solida consapevolezza. E portare infine, nella vita, la realizzazione di un’umanità compiuta.

Costruire una fortezza non vuol dire però isolarsi dal mondo e rifiutarlo; al contrario, significa immergervisi appieno senza venir “colorati” dall’arcobaleno di richiami e suggestioni in vetrina. Significa poter restare se stessi entrando a pieno titolo nella vita e imparare così a comprenderla, senza identificarsi nei riflessi dei mille specchi che rinforzano l’illusione e l’inganno.

Edito da: Adea Edizioni

Acquista

Altre pubblicazioni

Ferrero ha pubblicato inoltre, tra il 2007 e il 2011, più di trenta libri nella collana “I quaderni dell’Istituto”, una pubblicazione interna e riservata ai soli soci dell’Istituto per l’Evoluzione Armonica dell’Uomo. Anni prima, aveva dato vita a una rivista, sempre interna all’associazione, con cadenza mensile e pubblicata per sei anni consecutivi. Inoltre, tra il 2006 e il 2008 ha contribuito, con due articoli mensili, al mensile “Vivere lo Yoga”, della casa editrice Cigra di Milano.

Top